Iniziative

19 Maggio | Rivolta femminile oggi. Sulla via di Carla Lonzi

19 Maggio | Rivolta femminile oggi. Sulla via di Carla Lonzi

Fondazione Scuola di Alta Formazione Donne di Governo organizza per domenica 19 maggio alle ore 16.30 un imperdibile convegno presso la Fabbrica dell'Esperienza, in via Francesco Brioschi, 60, dal titolo:

RIVOLTA FEMMINILE OGGI.
SULLA VIA DI CARLA LONZI

 In occasione della pubblicazione di

AUTORITRATTO di Carla Lonzi (La Tartaruga)
CARLA LONZI. Una filosofia di trasformazione di Annarosa Buttarelli (Feltrinelli)
TI DAREI UN BACIO. Carla Lonzi è tornata di Aa. Vv. (Moretti&Vitali)

Intervengono: 

Elisa Bosisio, Cristiana Collu, Giulia Siviero, Annarosa Buttarelli, Donatella Franchi, Elisabetta Benassi, Claudia Durastanti, Mariella Bettineschi

 pdfScarica la locandina

Per partecipare è sufficiente inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Le relatrici

  • Elisa Bosisio: è attivista femminista e PhD Candidate in Filosofia presso l’Università di Roma Tre. Ha studiato tra l’Università Statale di Milano, il dipartimento di Humanities dell’Università di Utrecht e l’IPAK-Centar di Belgrado. Si occupa degli assemblaggi tra pratiche e saperi, con particolare interesse per gli intrecci bio-info-corpo mediati tra etiche della cura, epistemologie post-umaniste e nuove tecnologie.
  • Cristiana Collu: Storica dell'arte e tra le più autorevoli direttrici di museo del mondo, con un forte impegno nella promozione dell'arte contemporanea. Ha recentemente completato un ciclo di oltre otto anni alla guida della Galleria Nazionale di Arte Moderna e contemporanea di Roma, da lei radicalmente rigenerata. Per l’occasione, ricordiamo i progetti speciali dedicati al femminismo. Tra questi, il progetto WomenUp con otto anni di approfondimenti sul femminismo tra mostre, festival, eventi, acquisizioni, open-call (2015 – ancora in corso), la digitalizzazione e la pubblicazione dell’intero Fondo Carla Lonzi e il festival Women Out of Joint. Il femminismo è la mia festa(2018).
  • Giulia Siviero: lavora al “Post”, dove ha anche un blog, collabora con “il manifesto” e si occupa di questioni maschili e movimenti delle donne. Femminista, si è formata con il pensiero della differenza sessuale e la comunità filosofica di Diotima. È attiva, fin dalla sua nascita, in Non Una di Meno. Recentemente ha pubblicato Fare femminismo (ed. Nottetempo).
  • Annarosa Buttarelli: filosofa, docente e saggista, Direttrice scientifica della Scuola di Alta Formazione Donne di Governo, responsabile scientifica del Fondo Carla Lonzi presso la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma. Curatrice delle riedizioni dei 5 libri fondamentali di Carla Lonzi, tra cui Autoritratto. È appena uscita la sua monografia Carla Lonzi, una filosofia di trasformazione (Feltrinelli).
  • Donatella Franchi: svolge un’attività di ricerca sui cambiamenti che il femminismo ha portato nel mondo dell’arte contemporanea e del pensiero sull’arte organizzando incontri e curando esposizioni. È docente nel Master online del centro di Ricera Duoda dell’Università di Barcellona. Crea installazioni e libri d’artista che ha esposto in Italia e all’estero, e che sono presenti in importanti collezioni straniere. I temi su cui lavora riguardano le relazioni, soprattutto quelle di amicizia e di cura, e la memoria.
  • Elisabetta Benassi: Artista e attivista, nota per le sue opere che esplorano le questioni di identità, memoria e storia. Con riferimenti alla tradizione culturale politica e artistica del Novecento, alla psicanalisi come pure ai temi controversi della contemporaneità, l’opera di Elisabetta Benassi percorre uno spazio difficile, quello del nostro presente.
  • Claudia Durastanti: Scrittrice e traduttrice dall’inglese. Il suo romanzo d’esordio Un giorno verrò a lanciare sassi alla tua finestra (2010, nuova edizione La nave di Teseo 2020) ha vinto il premio Mondello Giovani. É curatrice dei libri de La Tartaruga. Ha appena pubblicato Missitalia (La Nave di Teseo 2024).
  • Mariella Bettineschi: artista femminista, si contraddistingue, nel panorama internazionale, per la continua ricerca di linguaggi femminili capaci di raccontare, attraverso pittura, scultura, disegno, collage, fotografia, digital painting, la centralità della donna, le sue infinite capacità di mettere al mondo il mondo. In Triennale Milano si è appena conclusa la mostra All in one, piccola ma densa antologica curata da Paola Ugolini, quattro serie di lavori tra il 1980 e il 2023.

Il Convegno rappresenta un'occasione preziosa per unire voci autorevoli in un dialogo che si misurerà con le istanze di rivolta femminile che sono sempre più necessarie. Si onorerà in questo modo l'impatto del pensiero di Carla Lonzi nel contesto contemporaneo. Sarà un'opportunità per riflettere ancora una volta sui contributi dati da questa pensatrice studiata in tutto il mondo. In questa sede i partecipanti ptoranno scoprire i diversi testi pubblicati di recente di e su Carla Lonzi: Autoritratto (La Tartaruga-La Nave di Teseo), Ti darei un bacio (Moretti & Vitali), Carla Lonzi. Una filosofia di trasformazione (di Annarosa Buttarelli, Feltrinelli).

Carla Lonzi è stata una figura di primo piano nella cultura filosofica e nel femminismo, non solo italiani. Ha iniziato la sua carriera come critica d'arte, collaborando con riviste importanti e dedicandosi allo studio e alla promozione dell'arte contemporanea. Tuttavia, la sua visione critica si è presto estesa oltre i confini dell'arte per abbracciare questioni più ampie legate alla società e all’assenza delle donne dalla storia costruita dagli uomini. Nel corso degli anni '60 e '70, Carla Lonzi è diventata una iniziatrice del femminismo della differenza sessuale e della libertà, co-fondando il gruppo "Rivolta Femminile" insieme a Carla Accardi e Elvira Banotti.

L'evento sarà anche l’occasione per un’interpretazione olfattiva della forza trasformativa del suo pensiero.

 

Presentazione Trame di Nascita a Ravenna

Presentazione Trame di Nascita a Ravenna

Nella giornata internazionale dell' Ostetrica l'Associazione Dalla parte dei minori in collaborazione con l'Ordine della professione di Ostetricia di Ravenna,

organizza a Ravenna il giorno 3 maggio ore 18presso l'Ospedale Santa Maria delle Croci, in viale Randi 5,  la presentazione del libro:

TRAME DI NASCITA tra Miti, Filosofie Immagini e Racconti 

della filosofa e saggista Rossella Prezzo

Tramedinascita sitocover

Il programma prevede:

il saluto dell’Ordine Ostetriche Ravenna la presidente, Oriana Gasperoni;

poi a seguire dialogano con l’autrice: Francesco Catania, direttore U.O. Ostetricia – Ginecologia e Sara Zagonari, direttrice provinciale Consultori Familiari .

Successivamente sono previsti gli interventi di:

Mirella Falconi, coordinatrice del Corso di Laurea in Medicina Chirurgia di Ravenna Università di Bologna- Campus Ravenna,

Maria Grazia Piscaglia, referente Ausl Romagna Medicina di Genere-Board Equità 

e Federica Moschini, assessora Comune di Ravenna.

L'autrice:

Filosofa, saggista, Rosella Prezzo può vantare una lunga presenza nel panorama fi losofi co e culturale come pensatrice e anche come componente storica nelle redazioni di riviste importanti come “aut-aut” e “Lapis” e scrivendo numerosi saggi in opere collettive. Ha pubblicato Ridere la verità. Filosofi a e scena comica (Raffaello Cortina, 1994); Veli d’Occidente. Temi, metafore, simboli (Bruno Mondadori, 2008. È tra le più riconosciute studiose e traduttrici europee della fi losofa spagnola Maria Zambrano, alla quale ha dedicato numerosi saggi tra cui la monografi a “Pensare in un’altra luce L’opera aperta di María Zambrano” (Raffaello
Cortina, 2006).

 

20 Ottobre | Per una civiltà dei rapporti tra i sessi

20 Ottobre | Per una civiltà dei rapporti tra i sessi

Venerdì 20 Ottobre, a partire dalle ore 9.00 alle 14.00 presso il Centro Congressi, di via Partenope 36 a Napoli si terrà il Convegno Per una civiltà di rapporto tra i sessi, organizzato dalla Fondazione Scuola di Alta Formazione Donne di Governo e la Sezione Antidiscriminazione e Cultura delle Differenze del Centro di Ateneo SInAPSi.

Ripensiamo la nascita insieme

Ripensiamo la nascita insieme

Venerdì 13 ottobre 2023, a partire dalle ore 16.30, presso il consultorio GEPO di Milano (via San Giovanni sul Muro, 5), Rosella Prezzo, filosofa e autrice del libro “Trame di nascita. Tra miti, filosofie, immagini e racconti”, dialogherà con Arianna Ciucci, ostetrica e infermiera, responsabile delle attività ostetriche dell'Associazione Gepo. Introduce Francesca Rosa, Presidente e Responsabile dell'Associazione Gepo.

Ravenna | La cura come valore sociale e principio organizzativo

Ravenna | La cura come valore sociale e principio organizzativo

L'Associazione Femminile Maschile Plurale organizza per il pomeriggio di venerdì 26 e la mattinata di sabato 27 maggio a Ravenna il seminario “La Cura come valore sociale e principio organizzativo”. L’iniziativa è aperta a tutta la cittadinanza, con accesso libero e senza necessità di prenotazione. 

Scarica la locandina

13 Maggio a Mantova | Asta solidale a sostegno della Fondazione

13 Maggio a Mantova | Asta solidale a sostegno della Fondazione

La Fondazione Scuola Donne di Governo dal 2018 promuove formazione continua e spazi di riflessione sul tempo che stiamo vivendo per sperimentare un modo nuovo di guardare e affrontare la realtà, grazie ai saperi e alle sapienze femminili del passato e del presente.
Tante sono le persone coinvolte ogni anno attraverso percorsi diversi e multidisciplinari. Per continuare il nostro operato - che si avvale di docenti, artisti, artiste, filosofe e filosofi, mediche e medici, teologhe, letterate e letterati, giornalisti professionisti, ecc. in collaborazione con enti del territorio nazionale ed internazionale - servono energie, risorse ed investimenti quotidiani.
Per questo abbiamo organizzato per sabato 13 maggio 2023 un'Asta solidale a Mantova.

Ricevi tutti gli
aggiornamenti!

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento facendo clic sul collegamento nel footer delle nostre mail. Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing. Cliccando per iscriverti, accetti che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione. Scopri di più sulle pratiche sulla privacy di Mailchimp.

Scuola Alta Formazione Donne di Governo


L'unica istituzione femminile dedicata a una nuova formazione, che offre a tutti e a tutte la possibilità di realizzare un cambio di civiltà nei vari aspetti del cammino umano: scuola, cultura, economia, famiglie, arti, scienze.

Seguici su e su