Accademia

Accademia Le pratiche della fiducia

In questo tempo diverso che stiamo vivendo, che abbiamo imparato come fragile e incerto di futuro possibile, il riconoscere e il custodire la fiducia quale sapere fecondo che abbiamo ricevuto diventa pratica quotidiana di trasformazione, sapienza operosa di bene possibile, da sempre femminile e materna.

Perché la fiducia, trama delicata (e tenace) di vita tessuta e ritessuta di continuo nel nostro quotidiano, è fiato che viene da lontano, capace di contattare uno spazio continuamente presente. Fare fiducia è il nostro tornare a casa, il nostro tornare ogni volta e sempre un po' di più a casa...

Curatrice: Carla Gianotti

Programma

5 Ottobre 2021| Le pratiche della fiducia

La ricerca spirituale, l’etica del respiro secondo la visione buddhista e la pratica della fiducia: costruzione di uno spazio capace e aperto di fecondità possibile.

12 Ottobre 2021| L’alfabeto della fiducia e della sfiducia

Le parole che mancano la vita e quelle buone come il pane, capaci di riparare e custodire ogni giorno il mondo, di concepire l’eccedenza delle cose.

19 Ottobre 2021| I lignaggi della fiducia e i luoghi che ci sono simbolici Presentazione del volume di CARLA GIANOTTI, JO MO. Donne e realizzazione spirituale in Tibet, Astrolabio-Ubaldini, Roma 2020.

Nelle diverse tradizioni religiose, la ricerca spirituale delle donne è anche ricerca di luoghi di riconoscimento, di luoghi simbolici capaci di genealogia e autorità femminile. A ogni latitudine, le madri divine e le maestre spirituali sono figure feconde di protezione e trasformazione della coscienza, icone di ispirazione per una continua rigenerazione di sé.

In tali itinerari di ricerca di ‘testimonianza di visioni’ dell’esperienza spirituale femminile, si inserisce il volume di Carla Gianotti intitolato JO MO. Donne e realizzazione spirituale in Tibet, Astrolabio-Ubaldini, Roma 2020, dedicato a ventiquattro ascete tibetane vissute tra l’XI e il XII sec., delle cui esistenze straordinarie quanto invisibili ci è fortunosamente pervenuta memoria.

Iscriviti a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Scarica la locandina

Programma-AutunnoInverno




Potrebbero interessarti anche: